Fontana di Trevi - Fontana di Trevi Roma - Roma Fontana di Trevi - Hotel Fontana di Trevi


hotel a roma

HOTEL A ROMA

hotel a roma
hotel a roma
  Home Page | Aggiungi ai Preferiti hotel a roma

DA VEDERE
Colosseo
Musei Vaticani
Fontana di Trevi
Piazza Navona
Piazza di Spagna
Arco di Costantino
Galleria Borghese
Basilica di San Pietro
Pantheon
Musei Capitolini
Museo Castel Sant'Angelo
Galleria Palazzo Corsini
Galleria Spada
Galleria Doria Pamphilj
Galleria Colonna
Campidoglio
Palazzo del Quirinale
Palazzo Chigi
Fori Imperiali
Foro Romano
Ara Pacis Augustae
Domus Aurea
Palazzo Madama
Basilica di San Giovanni
San Paolo fuori le Mura
Fiera di Roma
Eventi a Roma
Storia di Roma

PERNOTTAMENTO
Hotel 5 stelle Roma
Hotel 4 stelle Roma
Hotel 3 stelle Roma
Hotel 2 stelle Roma
Hotel 1 stella Roma
Residence a Roma
Bed and Breakfast Roma
Camping a Roma
Ostelli a Roma

RISTORAZIONE
Pizzerie a Roma
Ristoranti a Roma
Birrerie e Pub a Roma
Enoteche e Wine Bar Roma
Ricette tipiche

MEZZI DI TRASPORTO
Come arrivare a Roma
Autonoleggi Roma
Metropolitana Roma
Aeroporto Fiumicino
Aeroporto Ciampino
Stazione Roma Termini

SITI SU ROMA
Siti Roma

Fontana di Trevi


La fontana più famosa al mondo




Fontana di TreviL’immagine attuale della fontana di Trevi la si deve a papa Clemente XII che commissionò a Nicola Salvi nel XVIII secolo il rifacimento della fontana esistente. La nuova fontana di Trevi è un connubio di stili, quello seicentesco barocco e quello settecentesco classico. Il tema della Fontana è quello del mare espresso da un cocchio a forma di conchiglia trainato da cavalli marini guidati da tritoni, la grande statua di “Oceano” ad opera di Pietro Bracci è affiancata dalla Salubrità e dall'Abbondanza di Filippo Della Valle, collocate nelle nicchie laterali e simboleggiano gli effetti benefici dell’acqua pura. I bassorilievi che sovrastano la fontana ricordano il progetto dell’acquedotto del generale Marco Agrippa che portava l’acqua alla città di Roma.
La storia della Fontana di Trevi nasce molto prima e precisamente nel 1453 papa Nicolò V Parentucelli fece erigere una fontana dall’architetto-scultore Giovan Battista Alberti nella località detta “dello Trejo” che nel corso degli anni divenne Trevi e deriva dall’intersezione di “tre vie”. Nel 1625 Papa Urbano VIII diede incarico a Gian Lorenzo Bernini di demolire l'antico prospetto e di crearne uno nuovo, in maniera che possa vederla affacciandosi dalle finestre del Quirinale, ma l'opera fu sospesa per la morte del Papa.



Come abbiamo visto prima il progetto fu continuato da papa Clemente XII nel 1730 ad opera di Nicola Salvi, una legenda vuole che abbia rubato il progettto originale del Bernini; l’ultima pietra fu messa nel 1762 da Giuseppe Pannini sotto Papa Clemente XIII.
Qualche curiosità: Fontana di Trevi - visione notturna
I turisti gettano una moneta della vasca per assicurarsi il ritorno a Roma, oppure per esprimere un desiderio e far sì che si avveri; accanto alla Fontana ce ne è un’altra di ben ridotte dimensioni chiamata “fontanina degli innamorati” e secondo la leggenda le coppie che bevono l’acqua di questa fontanella saranno sempre fedeli, l’ultima curiosità è che questa Fontana è la più famosa nell'immaginario comune grazie al film di Federico Fellini “La dolce vita” in cui la prosperosa Anita Ekberg si bagna vestita nel suo bacino ed invita “Marcello”, interpretato da Marcello Mastroianni, a seguirla. Vi si può accedere tranquillamente senza pagare alcun biglietto ed e raggiungibile con tutti i mezzi pubblici oppure taxi privati.



19/08/2017 13:03:38 | La riproduzione anche parziale di questo sito è Vietata | Contatti Hotel Roma Contatti |